«Studi danteschi» di Reto R. Bezzola. Una nuova pubblicazione Pgi

DanteAlighieriNella ricorrenza dei 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri, la «Collana letteraria Pgi» ha pubblicato una raccolta di studi danteschi del romanista engadinese Reto Raduolf Bezzola.

Il volume a cura di Martina Albertini e del prof. dr. Johannes Bartuschat raccoglie diversi studi danteschi del romanista engadinese Reto R. Bezzola (1898-1983). La Pro Grigioni Italiano sottolinea e celebra in questo modo la ricorrenza dei 750 anni dalla nascita del Sommo Poeta della lingua italiana, Dante Alighieri. Nel mese di ottobre il volume è stato presentato in anteprima all’Università di Berna in occasione del convegno internazionale Dante in Svizzera.

Bezzola può a buon diritto essere definito uno dei grandi romanisti svizzeri del XX secolo. Nato a Celerina, ottiene il dottorato presso l’Università di Zurigo; nello stesso ateneo diviene professore di Lingue e letterature romanze dal 1938 al 1968. Le sue vastissime competenze e numerose pubblicazioni interessano quasi tutto il mondo romanzo, in particolare l’area francese e italica. Sono celebri i suoi lavori, soprattutto, dedicati alla letteratura cortese, con la loro originale e fine interpretazione di tipo «esistenzialista».

Meno noto è che Bezzola è anche stato un notevole studioso di Dante, cui ha dedicato alcuni studi – in italiano e in tedesco – più o meno conosciuti sui due lati dell’arco alpino. È allora sembrata un’iniziativa importante raccogliere in un unico volume tutti i contributi danteschi di Bezzola per permettere la riscoperta di una parte significativa della sua opera scientifica. Difatti, pur a distanza di ormai svariati decenni dalla loro prima pubblicazione, i saggi raccolti – in cui dominano i contributi di sintesi e di carattere divulgativo, pur non mancando interventi più eruditi su questioni peculiari della Commedia – conservano una notevole attualità critica, capace ancor oggi di fornire spunti originali riguardo all’esegesi dantesca e a una visione d’insieme della poesia dell’Alighieri sullo sfondo della cultura del tempo, dove al letterato e al filologo si affianca lo storico e in particolare lo storico «delle mentalità».

La «Collana letteraria» della Pro Grigioni Italiano, giunta al suo 21° anno di vita, è attualmente diretta dalla prof.ssa dr. Tatiana Crivelli Speciale, ordinaria di Letteratura italiana presso l’Università di Zurigo.

Il volume può essere acquistato per il prezzo di CHF 22 (CHF 18 per i soci Pgi; spese di spediz. incluse) scrivendo a ordinazioni@pgi.ch

 

 

 

Calendario eventi


Diamo voce ai volontari

R.PedrussioCitazione
Renzo Pedrussio

La Pgi è…

l'unica associazione che difende gli interessi grigionitaliani a livello istituzionale.