Bando di concorso per artiste e artisti del Grigionitaliano
I paesaggi e i luoghi del Grigionitaliano in pittura

GR PennelloPGI SOLO-GRI OK

La Pgi indice un concorso pittorico che si concretizzerà nel 2018 con la realizzazione di una mostra collettiva itinerante dal titolo «Impressioni e tracce del Grigionitaliano». Quattro opere figureranno in un'antologia letteraria in uscita il prossimo anno.

 

In vista del centenario della nascita del Sodalizio, la Collana letteraria Pgi sta raccogliendo i materiali per un volume antologico dedicato alle impressioni di intellettuali e personaggi celebri che, nel corso dei secoli, si sono fermati o hanno attraversato le terre del Grigionitaliano.

Per completare e impreziosire questo volume si vorrebbero inserire nel libro le riproduzioni di alcune pitture inedite (tempera, acquarello, guazzo, pittura ad olio, matita ecc.) di artiste e artisti "di casa nostra", per residenza o per origine, che si focalizzino – in modo più o meno esplicito – sui luoghi e i paesaggi del Grigionitaliano. Con queste opere artistiche contemporanee s'intende offrire uno sguardo attuale, non legato al passato, di chi il Grigionitaliano – luogo di passaggio ma anche terra di accoglienza – lo vive e lo frequenta.

Tutte le opere in concorso saranno presentate in un'esposizione itinerante che partendo dalla Valposchiavo, facendo tappa in Bregaglia e nel Moesano, giungerà infine a Coira. Quattro opere in concorso saranno selezionate da una giuria di esperti e premiate il giorno della prima inaugurazione, il 28 luglio 2018, presso la Galleria Pgi di Poschiavo.

Le iscrizioni al concorso sono aperte da subito a tutte le artiste e a tutti gli artisti grigionitaliani, per professione o per diletto e passione. Non sono ammesse opere già esposte in varia forma al pubblico.

Tutte le persone interessate sono calorosamente invitate a partecipare, annunciandosi all'indirizzo concorso@pgi.ch entro il 31 luglio 2017 con le seguenti informazioni: nome e cognome, indirizzo, telefono, tema prescelto e dimensioni dell'opera.

Le opere dovranno inoltre essere consegnate o fatte recapitare entro il 20 ottobre 2017 in uno dei Centri regionali Pgi: http://www.pgi.ch/index.php/contatti.

Per ulteriori informazioni: Giovanni Ruatti – 081 839 03 41.

Scarica la locandina web del Bando di concorso 

 

 

 

Calendario eventi


Diamo voce ai volontari

RenataGiovanoli12
Renata Giovanoli

Per me la Pgi è...

l'organo che avvicina le quattro valli che sono geograficamente lontane.