«L'umorismo» secondo Giovannino Guareschi
St. Moritz, Biblioteca, giovedì 2 novembre 2017, ore 19.00

FotoFlexer Photo

Che cos'è il riso e perché si ride? Ma soprattutto cos'è l'umorismo? E che cosa sono invece la comicità, l'ironia, la parodia, la satira e la caricatura? Ne parleremo con Andrea Paganini passando attraverso le pagine di Giovannino Guareschi.

 

Andrea Paganini ci parlerà dell’umorismo secondo il noto scrittore, giornalista e vignettista Giovannino Guareschi (1908-1968) attraverso la presentazione del volume da lui curato intitolato L'umorismo, pubblicato lo scorso anno dalla casa editrice poschiavina « L'ora d'oro ». Nel libro sono raccolti cinque testi, articoli e conferenze in parte inediti, redatti da Guareschi tra il 1938 e il 1951, in cui l’autore spiega le annose questioni legate all’umorismo, non attraverso una trattazione organica e sistematica dell’argomento, offrendo piuttosto ai lettori esempi concreti, costituendo una sorta di «saggio di umorismo applicato».

L’autore, padre di don Camillo e Peppone – personaggi scolpiti nella nostra memoria soprattutto grazie ai film interpretati da Fernandel e Gino Cervi – svela quelli che per lui sono i meccanismi e le strutture dell’umorismo e sottolinea l’importanza di quest’ultimo in ambito sociale, culturale e politico.

«L’umorismo è il nemico dichiarato della retorica perché, mentre la retorica gonfia e impennacchia ogni vicenda, l’umorismo la sgonfia e la disadorna, riducendola con una critica spietata all’osso». L’umorista è dunque colui che vede «oggi con gli occhi di domani», cioè chi sa cogliere e mettere in luce in anticipo le contraddizioni di ciò che gli viene proposto, smascherando l’inganno o il vuoto che si nascondo dietro la retorica. L’umorismo diventa così un’efficace arma di difesa.

La conferenza ha luogo giovedì 2 novembre alle ore 19.00 presso la biblioteca di St. Moritz (Plazza da Scoula).
L’ingresso è libero.

Ulteriori informazioni sono disponibili telefonando al numero +41 (0)79 540 48 86 oppure scrivendo all'indirizzo engadina@pgi.ch.

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch