Bando di concorso per artiste e artisti del Grigionitaliano
I paesaggi e i luoghi del Grigionitaliano in pittura

GR PennelloPGI SOLO-GRI OK

La Pgi indice un concorso pittorico che si concretizzerà nel 2018 con la realizzazione di una mostra collettiva itinerante dal titolo «Impressioni e tracce del Grigionitaliano». Quattro opere figureranno in un'antologia letteraria in uscita il prossimo anno.

 

In vista del centenario della nascita del Sodalizio, la Collana letteraria Pgi sta raccogliendo i materiali per un volume antologico dedicato alle impressioni di intellettuali e personaggi celebri che, nel corso dei secoli, si sono fermati o hanno attraversato le terre del Grigionitaliano.

Per completare e impreziosire questo volume si vorrebbero inserire nel libro le riproduzioni di alcune pitture inedite (tempera, acquarello, guazzo, pittura ad olio, matita ecc.) di artiste e artisti "di casa nostra", per residenza o per origine, che si focalizzino – in modo più o meno esplicito – sui luoghi e i paesaggi del Grigionitaliano. Con queste opere artistiche contemporanee s'intende offrire uno sguardo attuale, non legato al passato, di chi il Grigionitaliano – luogo di passaggio ma anche terra di accoglienza – lo vive e lo frequenta.

Tutte le opere in concorso saranno presentate in un'esposizione itinerante che partendo dalla Valposchiavo, facendo tappa in Bregaglia e nel Moesano, giungerà infine a Coira. Quattro opere in concorso saranno selezionate da una giuria di esperti e premiate il giorno della prima inaugurazione, il 28 luglio 2018, presso la Galleria Pgi di Poschiavo.

Le iscrizioni al concorso sono aperte da subito a tutte le artiste e a tutti gli artisti grigionitaliani, per professione o per diletto e passione. Non sono ammesse opere già esposte in varia forma al pubblico.

Tutte le persone interessate sono calorosamente invitate a partecipare, annunciandosi all'indirizzo concorso@pgi.ch entro il 31 luglio 2017 con le seguenti informazioni: nome e cognome, indirizzo, telefono, tema prescelto e dimensioni dell'opera.

Le opere dovranno inoltre essere consegnate o fatte recapitare entro il 20 ottobre 2017 in uno dei Centri regionali Pgi: http://www.pgi.ch/index.php/contatti.

Per ulteriori informazioni: Giovanni Ruatti – 081 839 03 41.

 

 

 

 

 

 

Calendario eventi